Il Palazzone, posto a metà della salita degli Olmi – Via XX Settembre – possiede una lunga storia nella vita di Colle.

Fu Scuola Elementare e Professionale, ma anche Orto e Giardino Scolastico.

Recentemente, nonostante sia grave la carenza di edifici scolastici funzionali, sicuri e moderni, l’Amministrazione Comunale si è impegnata per oltre mezzo milione di euro nella trasformazione di questo edificio allo scopo di adattarlo a sede universitaria.

Come tutte le grandi opere avviate a Colle negli ultimi anni, il progetto realizzato non è decollato ed il Polo Universitario colligiano ha conosciuto una rapida agonia: oggi il Palazzone è sede di un Corso di Specializzazione biennale per tecnici ambientali.

Flebili speranze si possono nutrire per il futuro.

Ancora una volta l’incapacità di guardare ai bisogni concreti della cittadinanza da parte degli amministratori ha fatto sfumare l’occasione di un utilizzo ragionevole di questo favoloso contenitore.

I plessi scolastici di Piazza Duomo, S.Andrea, Campiglia, sono alla prese con carenze strutturali e colpevoli difetti costruttivi; la sede del Palazzone, con un progetto lungimirante, poteva offrire la soluzione di tutte le problematiche di edilizia scolastica attualmente esistenti. Invece, le scuole dei nostri bambini e ragazzi continueranno ad essere attanagliate, ancora per un prossimo e lungo un futuro, dalla ben nota precarietà.

GALLERIA FOTO